ROOM 1015 - HOLLYROSE | Eau de Parfum
ROOM 1015 - HOLLYROSE | Eau de Parfum

ROOM 1015 - HOLLYROSE | Eau de Parfum

Prezzo di listino
€130,00
Prezzo scontato
€130,00
Tasse incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.
La quantità deve essere 1 o più

100 ML

Floreale & romantico

La storia:

Fiori di cemento sbattono e germogliano su Sunset Boulevard. Alimentate dalla fantasia delle rockstar, deflorate dall'amore per l'arte, queste giovani ROSE innocenti diventano rampicanti in pose contorte. Dalle camere anonime delle groupie alle prodezze hollywoodiane nel backstage passando per le lenzuola accartocciate dei loro idoli, queste donne ORCHIDEA si svegliano, lasciando dietro di sé un profumo di pelle, notte e carezze. Petali e brividi sotto i fronzoli. Nell'incavo di una caviglia, come una fragranza di PELLE finemente lavorata, graffiata di racconti dalle unghie degli dei della chitarra. Un percorso accattivante, alienante, immancabile… Tra romanticismo e decadenza.

La fragranza Hollyrose è una rosa in pelle nera e si riferisce alle groupie adolescenti che hanno governato il Sunset Boulevard negli anni '70. Anita Pallenberg, Bebe Buell, Pamela Des Barres erano le muse e le regine della scena hollywoodiana, frequentando artisti del calibro di Jimmy Page, Mick Jagger, Alice Cooper, Robert Plant, Iggy Pop...

Un profumo in omaggio a queste donne straordinarie che hanno messo in ginocchio i più potenti uomini del rock n 'roll ". Dr. Mike

 

NOTE:

 

Nota di testa: pepe nero, ribes nero

Nota di cuore: assoluta di rosa, orchidea

Nota di fondo: cuoio toscano, patchouli

Profumiere: Jérôme Epinette

 

Tutte le fragranze di Dr. Mike, il fondatore di ROOM 1015, sono ispirate alla musica degli anni'70 ed in particolare ad una camera d'albergo dell'hotel Continental Hyatt House di Los Angeles dove tutte le star più famose hanno soggiornato.

Oggi, la stanza 1015 rimane un luogo di contemplazione. La nostalgia di un'epoca di assoluta libertà, dove l'aria conserva ancora gli odori persistenti di sudore, cuoio, pelliccia, alcol, una foglia di patchouli bruciata e un flight case aperto...