ROOM 1015 - CHERRY PUNK | Eau de Parfum

ROOM 1015 - CHERRY PUNK | Eau de Parfum

Prezzo di listino
€120,00
Prezzo scontato
€120,00
Tasse incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.
La quantità deve essere 1 o più

100 ML

Fruttato & provocante

La storia:

10:45 - è sempre in ritardo. Sorseggiando la sua coca cola CHERRY mescolata con il porto, questa MIMOSA appuntita con gli stivali militari apre il negozio di Westwood a King's Road. Aspetteresti un'ora solo per vederla girare con i nuovi dischi in vinile, questa seduzione VIOLA con una giacca di PELLE dipinta a spray. Perso in una dolce fantasticheria, il suo rossetto brucia la tua pelle, i fronzoli bianchi GELSOMINO della sua camicetta danno un pizzico di romanticismo... ma non fraintendere - forse questo "SEX" (il negozio creato da Vivienne Westwood e Malcolm McLaren) è per i ribelli, ma vende ancora. "7 sterline per le" pistole ", niente monete, per favore." Dio salvi questa regina.

430 King's Road, Londra, è qui che tutto ha inizio. Ragazzi fantastici con i capelli sbiancati che si scambiano rari dischi in vinile. Denim invecchiato, pelle dipinta a mano, lattice, tartan, stampe che farebbero arrossire i tuoi genitori e ti rinchiuderebbero in casa per tutta l'estate... Il punk ha inventato la moda o la moda ha inventato il punk? Dai club underground alla TV nazionale, il punk ha sempre avuto il suo stile, la sua stampa, i suoi film, la sua poesia... ora hanno la fragranza.

Forte come le prove nella stanza senza isolamento acustico. Potente come la rivolta giovanile ma ancora dolce e romantico: l'idealismo dell'adolescenza avvolto in una pesante giacca di pelle.

NOTE:

Head Note: Cherry, Saffron, Sichuan Pepper

Heart Note: Violet, Jasmine Absolute, Mimosa

Base Note: Patchouli, Tonka Bean, Black Leather

Perfumer: Jérôme Epinette

Tutte le fragranze di Dr. Mike, il fondatore di ROOM 1015, sono ispirate alla musica degli anni'70 ed in particolare ad una camera d'albergo dell'hotel Continental Hyatt House di Los Angeles dove tutte le star più famose hanno soggiornato.

Oggi, la stanza 1015 rimane un luogo di contemplazione. La nostalgia di un'epoca di assoluta libertà, dove l'aria conserva ancora gli odori persistenti di sudore, cuoio, pelliccia, alcol, una foglia di patchouli bruciata e un flight case aperto...